CasaGeneralecattivo tempo, in Alto Adige sono già arrivati i forti temporali che...

cattivo tempo, in Alto Adige sono già arrivati i forti temporali che caratterizzeranno il week-end anche in Trentino

BOLZANO. Violenti erarali si abbattono in queste ore su diverse zone dell’Alto Adige.

Nelle zone colpite i vigili del fuoco stanno effettuando numerosi interventi. In particolare in Val d’Anterselva il rio si è talmente ingrossato da creare uno scivolamento, così la unione dei vigili del fuoco dell’Alto Adige sul proprio sito facebook.

Anche in Trentino sono attese forti perturbazioni.

Venerdì e sabato sarà ancora molto caldo, spiega Meteotrentino, ma sono attesi anche rovesci e erarali. Questi ultimi, localmente intensi, a causa dei deboli flussi in quota risulteranno stazionari permettendo, su aree ristrette, precipitazioni abbondanti in poco era, frequenti fulminazioni, forti raffiche di vento e occasionali grandinate.

Domenica affluirà aria più umida ed instabile: le precipitazioni saranno a tratti diffuse ed anche a carattere eraralesco con un netto calo delle temperature massime.

A sua evento, centro nivometeorologico bellunese di Arabba, ai piedi del passo Pordoi, ha emesso una segnalazione speciale per questo week-end. “Nella seconda parte di venerdì 5 – vi si legge – non è escluso qualche locale erarale forte sulle Dolomiti. Dalle ore centrali di sabato 6 fino alla mattinata di domenica 7 maggiore instabilità con precipitazioni, più diffuse in montagna, a prevalente carattere di rovescio e erarale, dapprima sulle zone montane e pedemontane e poi anche sulla pianura, specie dalla serata/notte di sabato. Saranno possibili fenomeni localmente intensi (forti rovesci, forti raffiche di vento, qualche grandinata)”.

Per domani,. sabato 6, gli esperti del servizio meteo dolomitico indicano al mattino precipitazioni assenti (0%). Dalle ore centrali in poi crescente probabilità fino ad alta per il passaggio di due linee d’instabilità con rovesci e erarali (70-80%) sia sulle Dolomiti che sulle Prealpi, compreso alcuni settori della pedemontana. Non escluso fenomeni localmente intensi e grandinigeni. Apporti pluviometri molto variabili: 5-20 mm, localmente fino e oltre i 30-40 mm in caso di erarali forti.

Per domenica, si prevede era da variabile a instabile, con nuvolosità predominante e limitate chance di schiarite. In questo contesto il rischio di rovesci e di erarali potrà verificarsi in qualsiasi momento del giorno, anche se la probabilità sarà maggiore al pomeriggio. Ambiente termico più fresco ed uggioso a tutte le quote.
“Già qua e là al mattino – sottolinea ancora il bollettino – rischio di qualche rovescio o erarale (40-60%). Dalle ore centrali probabilità maggiore (70-80%). si tratterà di fenomeni intermittenti e l’instabilità sarà meno spiccata rispetto a sabato”.

Attenzione e massima cautela, dunque, per chi ha in programma escursioni in montagna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Torino
poche nuvole
20.7 ° C
21.7 °
17.8 °
61 %
2.7kmh
20 %
Mar
26 °
Mer
24 °
Gio
26 °
Ven
26 °
Sab
16 °

Più Popolare