CasaGeneraleLa prima finale live del contest "Euregio Rock”: colloquio in piazza Fiera...

La prima finale live del contest “Euregio Rock”: colloquio in piazza Fiera alle 19

googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘S4’); });

TRENTO. Prima prova live con otto concorrenti ed una serie di generi musicali decisamente a 360°stasera, venerdì 13 maggio, alle 19 al Bar Baccus in Piazza Fiera per la prima delle due finali del contest "Euregio Rock. In arena per Vasco" che porterà sei artisti (fra band e musicisti solisti) ad aprire lo show del rocker di Zocca del 20 maggio alla Trentino Music Arena.

A decidere una giuria guidata da Massimo Bonelli, organizzatore del Concertone del 1 Maggio a Roma e che ha fra i suoi componenti ancora Max De Tomassi di RadioRai e Massimo Cotto di Virgin Radio, Francesca Pellegrini, Ettore Caretta, Fausto Bonfanti e Giuseppe Marchi, scegliere i sei protagonisti chiamati ad aprire il concertone di Vasco Rossi del 20 maggio alla Trentino Music Arena.

On stage il cantautore Andrea Lelli, vincitore nel 2018 del Premio Lucio Dalla, con la Pindarica Band nel segno delle canzoni del suo ultimo cd "Il tempo qui ed ora". Dietro la sigla di Drimer c’è invece il rapper noneso Francesco Marchetti diventato un punto di riferimento per gli appassionati del genere rap e hip hop nella nostra regione. Il suo è un rap diretto, schietto e sincero, senza mezzi termini o paura di esporsi. Gli Hi Fi Gloom sono un gruppo di Trento che punta su un electro rock in cui si intrecciano ancora elementi trip hop e suoni velati di malinconia.

Sotto il moniker di The Rumpled troviamo la band trentina che dal 2015 propone una performance musicale composta da un mix di folk irlandese e sonorità rock, ska e punk. Il risultato finale è una serie di canzoni ballabili, energetiche e incalzanti, capaci di far presa su tutti genere di pubblico. Ha una dimensione curiosa il gruppo dei Jambow Jane perché formato quasi interamente da musicisti della famiglia Prada che ha radici brasiliane.

Da Riva del Garda i Jambow Jane diffondono le loro spore sonore fatte di canzoni proposte in italiano, inglese e portoghese. Elisa Maitea Olaizola Elosua, in arte Maitea, è una cantautrice italo-basca nata a Cles legata ad un pop rock d’autore suonato unitamente alla sua band. La band Nascimbeni & Kino suona brani originali in italiano vicine ad un certo rock d’autore.

In scaletta ancora il singolo” L’astronave” che farà parte del secondo disco del gruppo. Guardano ad un sound new wave e post punk con elementi di electropop i Darvaza Wave formazione di Trento che punterà su pezzi come “Bastion”, “Sleep Like My Soul” e “The World (of the Elder Things)” ad oggi il loro ultimo singolo.

Ospite della serata il Coro Genzianella la formazione di Roncogno di Pergine che negli ultimi anni si è impegnata ancora sulla strada dell’innovazione musicale nel repertorio di montagna con il confronto tra i generi musicali tradizionali e moderni. E domani amplificatori accesi per l’eternità alle 19 con altri otto protagonisti on stage.

googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘S5’); });

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Torino
nubi sparse
17.1 ° C
18.7 °
15.6 °
86 %
1.4kmh
32 %
Dom
24 °
Lun
26 °
Mar
21 °
Mer
26 °
Gio
26 °

Più Popolare