CasaGastronomiaRiscaldare il riso nel modo giusto

Riscaldare il riso nel modo giusto

Dal vecchio al nuovo: ecco come riscaldare il riso nel modo giusto.

Puoi conservare gli avanzi di riso cotto in frigorifero fino a due giorni. I tipi di riso resistenti alla cottura, come il riso a chicco lungo o il basmati, possono anche essere congelati.

Riscalda un po’ d’acqua, burro o margarina in una pentola e aggiungi il riso a poco a poco. L’importante è che la temperatura non sia troppo elevata, affinché il riso non bruci e non risulti asciutto. Quando tutto il riso sarà fumante, avrà raggiunto la temperatura ideale e sarà sicuramente privo di spore. In alternativa il riso può essere riscaldato in acqua bollente in un sacchetto per il freezer. Con il microonde è ancora più semplice: bastano alcuni minuti a calore medio.

Qui per altri consigli sul riso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Torino
cielo coperto
16.6 ° C
20.4 °
13.3 °
92 %
3.4kmh
87 %
Dom
26 °
Lun
22 °
Mar
17 °
Mer
15 °
Gio
16 °

Più Popolare